Skip to main content

Ricerca

Ricerca
Intossicazione alimentare e problemi di stomaco

Title

Cause della diarrea: intossicazione alimentare

Cibo contaminato e acqua contaminata aumentano il rischio di contrarre la gastroenterite e, di conseguenza, avere la diarrea. La gastroenterite è un'infiammazione di stomaco e intestino, di solito causata da infezione batterica o virale.

A casa. Se hai contratto la gastroenterite, un'intossicazione alimentare potrebbe esserne la causa.

In viaggio. Contrarre la gastroenterite all'estero potrebbe far immediatamente pensare che si tratti di diarrea dei viaggiatori.

La diarrea è il disturbo di salute più comune che colpisce i turisti in viaggio. Le probabilità di soffrirne aumentano se si visitano luoghi caldi o dalle scarse condizioni igieniche.

Oltre ad acqua o cibo contaminati, gli episodi di diarrea all'estero possono essere causati dal contatto con nuovi tipi di batteri o da pietanze ricche e piccanti, estranee al proprio regime alimentare.

Come evitare le intossicazioni alimentari

Ci sono certi comportamenti da attuare, o da evitare, per ridurre le possibilità di prendersi un'intossicazione alimentare.

Ad esempio, bisogna sempre assicurarsi che le pietanze siano ben cotte e lavarsi le mani prima di mangiare. All'estero, è consigliabile evitare di bere acqua del rubinetto o mangiare cibo comprato da venditori ambulanti.

Continua a leggere e scopri ulteriori modi per evitare un'intossicazione alimentare

IMODIUM® Capsule è un prodotto indicato per fermare la diarrea. Medicinale di automedicazione.

IMODIUM® Capsule Molli sono capsule piccole, morbide e facili da deglutire. Contengono un liquido che si scioglie delicatamente e ferma la diarrea. Medicinale di automedicazione.

IMODIUM® Orosolubile si scioglie in bocca in pochi secondi: indicato quando sei fuori casa. Medicinale di automedicazione.

ImoFlora™, Fermenti lattici vivi Bifidobatteri BB-12®. Integratore alimentare.